Pasta con speck e cavoletti di bruxelles

PASTA CON SPECK E CAVOLETTI DI BRUXELLES

ANIMAINCUCINA

Pasta con speck e cavoletti di bruxelles e un primo piatto equilibrato offrendo un’esperienza culinaria soddisfacente e facile da preparare e l’aggiunta del taleggio rende questo piatto più cremoso e avvolgente.

la pasta funge da tela perfetta, catturando e combinando questi elementi in ogni boccone, offrendo un’esperienza culinaria che delizia i sensi.😊

Non perdete anche le altre ricette qui Home ANIMAINCUCINA oppure queste ricette con simili ingredienti;

  • DifficoltàMolto difficile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

300 g mezze maniche rigate
300 g cavoletti di Bruxelles
70 g speck
150 g gorgonzola
20 g parmigiano grattugiato
q.b. sale

Strumenti

1 Pentola
1 Pentolino
1 Mixer
1 Cucchiaio di legno

Passaggi

Preparazione dei cavoletti di bruxelles

Pulite e lavate i cavoletti dopo di che fateli bollire in un pentolino con abbondante acqua. Scolate e immergete immediatamente nel acqua fredda possibilmente con ghiaccio, in questo modo i cavoletti manterranno il loro colore originale. Scollate di nuovo e metà dei cavoletti gli frullate e l’altra metà le tagliate ogni una in quattro parti a spicchi.

Preparazione della pasta

Cuocete la pasta e nel fra tempo in una padella versate un filo di olio dopo di che aggiungete lo speck tagliato a pezzetti sottili e fate rosolare. Togliette un quarto dello speck da parte e aggiungete i spicchi di cavoletti e fate prendere sapore per qualche minuto.

Aggiungete la crema di cavoletti e al bisogno un mestolo di acqua della cottura. Aggiungette anche la gorgonzola e fate sciogliere. Scolate poi la pasta e unite al condimento dopo di che aggiungete anche il formaggio grattugiato e mescolate oppure saltate in padella.

Servite la pasta subito calda.
Se vi e piaciuta questa ricetta non dimenticate di assegnare una votazione cliccando le stelle in fondo alla ricetta.
Inoltre mi potete trovare anche nelle mie pagine: Instagram Facebook YouTube Pinterest TikTok

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *