Frittelle paradiso con mele e mirtilli

FRITTELLE PARADISO CON MELE E MIRTILLI

ANIMAINCUCINA

Frittelle paradiso con mele e mirtilli sonno delle soffici frittelle dal gusto frutteto che si preparano in un attimo e si possono consumare in tanti occasioni, sopra tutto per carnevale ma anche per la festa di Tutti i Santi oppure compleanni e buffet. Insomma e sempre una buona occasione per fare queste squisite frittelle.

Ho dato il nome paradiso a queste frittelle in quanto per questa ricetta ho usato un miele speciale anche questo dal gusto fruttato, e si tratta del miele di Ailanto detto anche miele di Albero del Paradiso che Apicoltura Rinaldi (due volte vincitore del premio “Tre Gocce D’oro” ) mi ha omaggiato.

Vi possono interessare anche le altre ricette qui Home ANIMAINCUCINA oppure queste simile ricette qui

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno e Primavera

Ingredienti

Vediamo subito insieme quali ingredienti servono e come prepararli.

Per l’impasto

150 g farina 0
40 g zucchero
70 g latte
2 uova
20 g miele
150 g mele
3 g lievito chimico in polvere
5 g olio di semi di girasole
60 g mirtilli rossi disidratati
5 g grappa
20 g pasta di arancio

Per friggere e condire

q.b. olio di semi di girasole
q.b. zucchero

Strumenti

Per la realizzazione delle frittelle paradiso, sono necessari solo pochi semplici strumenti che già potette avere in casa, altrimenti cliccate direttamente sullo strumento desiderato e si può acquistare senza nessun costo aggiuntivo.

Strumenti necessari

1 Ciotola
1 Friggitrice

Passaggi

Seguite questi piccoli passi per avere un ottimo risultato in pochissimo tempo. Vi consiglio di preparare subito doppia dose perché queste frittelle sono una tira l’altro e finiscono in un attimo.

Preparazione delle frittelle paradiso

Preparate tutti gli ingredienti, consiglio che per l’ultimo (cosi non diventano scure) tagliate anche le mele a cubetti piccoli di circa 1 cm, dopo di che iniziate a preparare l’impasto

In una ciotola versate le uova, lo zucchero e iniziate a montarle con una frusta a mano (non e necessario usare la frusta elettrica in quanto non bisogna montare più di tanto le uova), quindi aggiungete di seguito il miele, il latte, l’olio, la grappa(per chi non può usare la grappa può sostituire con un pizzico di bicarbonato) e la pasta di arancia e mescolate tutte con la frusta. Successivamente aggiungete la farina con il lievito e mescolate fino a che non ci siano grumi e l’impasto diventa abbastanza liscio.

Aggiungete per l’ultimo le mele e i mirtilli e mescolate con l’aiuto di una spatola in silicone oppure in mancanza della spatola usate un cucchiaio di legno dopo di che fate riposare l’impasto per circa 15 minuti e nel fra tempo iniziate a scaldare piano piano l’olio.

Cottura

Scaldate l’olio a circa 170° dopo di che versate 2-3 mezze cucchiai alla volta e fatele cuocere lentamente, prima da un lato e successivamente girateli anche dal’latro lato e completate la cottura. Queste frittelle si gonfiano incredibilmente tantissimo e anche per questo motivo bisogna mettere poca quantità di impasto, altrimenti possono rimanere crudi al interno.

Ruotate le frittelle nello zucchero dopo di che servite tiepide oppure fredde ma vi assicuro che anche il giorno dopo sono sofficissimi come appena fritti.

Se ti e piaciuta questa ricetta non dimenticare di lasciare una votazione cliccando le stelline in fondo la ricetta.

Mi puoi seguire anche sulla mia pagina Instagram Facebook YouTube Pinterest TikTok

Consigli utili

Per chi non può usare i mirtilli le può sostituire tranquillamente con altra frutta disidratata come per esempio l’uvetta, prugne o frutta esotica a piacere.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *