Frittelle dolci per merenda e colazione

FRITTELLE DOLCI PER MERENDA E COLAZIONE

ANIMAINCUCINA

Frittelle dolci per merenda e colazione e una ricetta semplicissima e golosa che farà felice grandi e piccoli.

Non perdete anche le altre ricette qui Home ANIMAINCUCINA oppure queste ricette con simili ingredienti:

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo4 Minuti
  • Tempo di cottura1 Minuto
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

360 g farina Manitoba
200 g latte
100 g lievito madre
90 g zucchero
1 uovo
1 albume
30 g pasta di arancia

Strumenti

Passaggi

In fondo alla ricetta ce spiegato come fare anche con lievito diversi.

Preparazione

In una ciotola oppure nel impastatrice versate tutti gli ingredienti tra ne un quarto di latte che aggiungete verso l’ultimo e impastate fino a formare una pala abbastanza liscia dopo di che mettete a raddoppiare in un contenitore oleato, a temperatura ambiente. Ci impiegherà circa 4 ore ma il tempo di raddoppio dipende sia dalle temperature che dalla forza del vostro lievito.

Dividete l’impasto in 12 parti oppure la grandezza che desiderate dopo di che formate dei panetti abbastanza lisci e lasciate riposare coperti con la pellicola.

Stendete i panetti di un diametro di circa 30 cm, (aiutatevi con una spolverata di farina) dopo di che fate dei tagli come nel immagine oppure sbizzarritevi a modo vostro. Copriteli con una salvietta da cucina e nel fra tempo in una padella scaldate l’olio.

Friggete le vostre frittelle possibilmente in olio extravergine di oliva dopo di che fateli assorbire nella carta da cucina e successivamente tuffateli nello zucchero oppure spolverate con zucchero a velo.

Servite subito caldi.
Se vi e piaciuta questa ricetta non dimenticate di lasciare una votazione cliccando le stelle in fondo alla ricetta.
Inoltre mi trovate anche nelle pagine: Instangram Facebook YouTube Pinterest TikTok

Consigli per i lieviti diversi

Per chi usa il lievito madre liquido usare 80 g invece per chi usa il lievito di birra fresco usare 2 g, e lievito di birra secco usare 1 g. Con i lieviti diversi dalla ricetta i tempi di lievitazione cambiano per quello vi consiglio di tenere sotto controllo il vostro impasto.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *