Caserecce con porri guanciale e burrata tartufata

CASERECCE CON PORRI GUANCIALE E BURRATA TARTUFATA

ANIMAINCUCINA

Le caserecce con porri, guanciale e burrata tartufata sono un piatto ricco e avvolgente che unisce sapori e consistenze in un’armonia perfetta. La pasta casereccia, con la sua forma rustica e la capacità di trattenere i condimenti, si abbina splendidamente al gusto dolce e delicato dei porri. Il guanciale, croccante e saporito, aggiunge una nota decisa e avvolgente. La burrata tartufata, con la sua cremosità e il delicato aroma di tartufo, completa il piatto, rendendolo un’esperienza gastronomica unica e raffinata. Ideale per una cena speciale, questo piatto saprà conquistare i palati più esigenti con la sua combinazione di sapori e la sua eleganza.

Non perdete anche le altre ricette qui Home ANIMAINCUCINA oppure queste ricette con simili ingredienti:

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

350 g pasta
200 g guanciale
150 g porri
150 g burrata al tartufo
q.b. sale

Strumenti

1 Coltello
1 Padella
1 Tagliere

Passaggi

Tagliate a strisce il guanciale e fate rosolare in una padella senza aggiungere olio dopo di che solatele e toglietele dalla padella. Tagliate il porro abbastanza fine il porro (solo la parte bianca) e fatelo appassire nel unto che ha lasciato il guanciale. Giù la pasta a cuocere e nel fra tempo aggiungete metà del guanciale un mestolo di acqua di cottura nella padella e fate cuocere leggermente.

Scolate la pasta al dente e unite al condimento, aggiungete acqua di cottura e finite la cottura in padella dopo di che aggiungete poi la burrata tartufata e mescolate.

Servite subito calda.
Se avete apprezzato questa ricetta, vi invitiamo a lasciare una valutazione cliccando sulle stelle in fondo alla pagina.
Inoltre mi potete trovare anche nelle mie pagine: Instagram Facebook YouTube Pinterest TikTok Al.ta Cucina

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *