Pane con olive e olio evo

PANE ALLE OLIVE E OLIO EVO

ANIMAINCUCINA

Pane con le olive e olio evo morbido e saporito dalle olive che conferiscono un gusto unico e originale ricetta infallibile. Questo pane e un opera d’arte panaria che cattura l’essenza mediterranea con ogni morso e questa ricetta delizia i sensi combinando la ricchezza delle olive con l’aroma robusto dell’olio extravergine di oliva.

Non perdete anche le altre ricette qui Home ANIMAINCUCINA oppure queste ricette simili qui:

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo16 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • PorzioniDosi per una pagnotta
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Ingredienti per il pane alle olive

300 g farina 00
200 g farina di grano duro
100 g lievito madre
400 g acqua
20 g olio extravergine d’oliva
100 g olive
5 g malto
12 g sale

Strumenti

1 Contenitore

Passaggi

Per chi non usa il lievito madre in fondo alla ricetta ce spiegato come fare anche con i lieviti diversi.

Preparazione del pane con le olive

Sciogliete il lievito in tre quarti del’acqua dopo di che aggiungete tutta la farina e cominciate a impastare e incordare bene l’impasto , meglio se disponete una planetaria oppure impastatrice Quando l’impasto sarà incordato aggiungete poca alla volta il resto del acqua e alla fine il sale e l’olio e fate assorbire.

Tagliate le olive a piccoli pezzetti dopo di che stendete più possibile l’impasto sul piano di lavoro e cospargete di olive.

Piegate l’impasto aggiungendo sempre olive in ogni piega (consiglio di guardare il tutorial)

Raccogliete l’impasto e fate riposare per 30 minuti dopo di che fate qualche piega, ripetete questa operazione per due o tre volte e fate raddoppiare in un contenitore oleata a temperatura ambiente.

Formattura e cottura

Versate l’impasto sul piano di lavoro infarinato e stendete leggermente con le dita dopo di che fate una piega a libro come nel immagine.

Prendete l’impasto dalla parte più stretta e arrotolate.(guardare il tutorial)

Mettete l’impasto in una cesta con un panno infarinato e con l’apertura verso l’alto e mettete a raddoppiare in frigorifero coperta di pellicola per circa 8-10 ore.

Scaldate il forno a 250° statico a vapore (se non avete il vapore inserite nel forno un pentolino con l’acqua) e al interno da subito anche la teglia in qui verrà cotto il pane dopo di che tirate fuori l’impasto e rovesciate sulla teglia ben calda e foderata di carta forno. Spolverate di farina oppure farina di riso e con una lametta fate un taglio e dei disegni secondo la vostra fantasia.

Cuocete il pane con le olive secondo a questo ordine: a 250° x 20 minuti al vapore. Poi togliere il vapore, 200° X 20′ poi scendere a 180° X 20′ e 160° per 10 minuti a spiffero (con la porta leggermente aperta). Fate raffreddare completamente il pane su una grata prima di tagliare e servite.

Fate raffreddare completamente il pane su una grata prima di tagliare e servite.

Se vi e piaciuta questa ricetta non dimenticate di assegnare una votazione cliccando le stelle in fondo alla ricetta.

Inoltre mi potete trovare anche nelle mie pagine: Instagram Facebook YouTube Pinterest TikTok

Consigli per lieviti diversi

Per chi usa il licoli usare 80 g sempre rinfrescato e raddoppiato in 4 ore.

Per chi usa lievito di birra fate un lievitino con : 4 gr di lievito di birra, 100 gr di farina, 50gr di acqua . Fate raddoppiare e usate al posto del lievito madre.
Ovviamente per chi usa lievito di birra i tempi di lievitazione cambiano e bisogna tenere sotto controllo impasto.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *