Croissant italiani ricetta infallibile

CROISSANT ITALIANI RICETTA INFALLIBILE

ANIMAINCUCINA

Croissant italiani ricetta infallibile sono i classici dolci da collazione per eccellenza dalla consistenza soffice, fragrante, e sfogliata. Cosa ce di più buono che svegliare al mattino tutti i famigliari con il profumo dei croissant che invade tutta la casa? Sicuramente saranno tutti felici e contenti. Una delizia unica che nei bar, pasticcerie o alberghi italiani sono sempre presenti e non mancano mai.

Non perdete anche altre ricette qui Home ANIMAINCUCINA oppure questi simili ricette qui:

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • PorzioniDosi per 12-13 croissant
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

500 g farina 00
175 g burro chiarificato
50 g tuorli
225 g acqua
75 g zucchero
10 g sale
12.5 g lievito di birra fresco

Per la sfogliatura

250 g burro chiarificato

Per la doratura

20 g tuorlo
20 g latte

Strumenti

Passaggi

Con pochi ingredienti e seguendo scrupolosamente questa ricetta che mi e stata concessa dal maestro Samuel Gonzales Pastry realizzerete anche voi le vostre croissant italiani in casa e saranno sicuramente ottimi come al bar.

Preparazione

Impastate tutti gli ingredienti tra ne lo zucchero, il sale e la pasta di arancia che verranno aggiunti a metà impasto e il burro alla fine. Questo impasto non ha necessità di essere lavorato tropo e neanche di essere incordato per ciò si può impastare tranquillamente anche a mano per chi non possiede un impastatrice. Coprite bene l’impasto con la pellicola oppure inseritelo al interno di un sacchetto e mettete immediatamente in frigorifero per circa 8 ore. ( Io lo lascio tutta notte)

Il giorno dopo, stendete l’impasto e inserite il burro piatto (vi consiglio il burro Corman oppure il burro Bavarese) come nel immagine dando poi una piega a 4 e una piega a 3 oppure tre pieghe a 3, al intervallo di un ora, con riposi in frigorifero tra una piega all’altra. Per avere un ottimo risultato e per stenderla uniforme l’impasto deve essere freddo.

Stendete l’impasto a circa 4 millimetri di altezza e subito dopo tagliate a triangoli dopo di che formate i croissant e posizionatele in una teglia foderata di carta forno.

Fatte lievitare i croissant a una temperatura di circa 27-28° nel forno con la luce spenta e porta chiusa senza coprirli, ci impiegheranno circa tre ore.

Scaldate il forno a 190° statico per circa 10 minuti e nel fra tempo preparate un emulsione con il tuorlo e il latte o meglio ancora con la panna e spennellate i croissant.

Cottura

Cuocete i croissant nel forno statico a 190° per 20 minuti. Il tempo di cottura dipende anche dal vostro forno, devono risultare dorati.

Servite le croissant subito caldi ma vi assicuro che sono ottimi anche il giorno dopo.

Se vi e piaciuta questa ricetta non dimenticate di assegnare una votazione cliccando le stelle in fondo alla ricetta.

Inoltre mi potete trovare anche sulle mie pagine: Instagram Facebook YouTube Pinterest TikTok

Consigli

Per quando riguarda il burro piatto in caso non lo trovate vi consiglio di lasciare il burro a temperatura ambiente dopo di che stendere al interno di una foglia di carta forno piegata a una dimensione di 25 x 35 e dopo metterlo in frigorifero per raffreddare.

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *